Agricoltura e Diritto al Cibo

Nata in occasione del G7 agricoltura tenuto a Bergamo nel 2017, continua anche nel 2019 l’esperienza di un intero weekend (e non solo) dedicato all’approfondimento delle tematiche riguardanti il cibo e le sue filiere di produzione, per un’agricoltura rispettosa dell’ambiente, sana e trasparente. In primo piano anche l’enogastronomia quale fattore protagonista per lo sviluppo di un turismo sostenibile e di qualità, valore aggiunto per il settore e per tutto il territorio.

Da venerdì 27 a lunedì 30 settembre un elenco corposo e variegato di attività, convegni e laboratori si intreccerà con l’iniziativa principale che fa da sfondo a tutta la manifestazione: sabato 28 e domenica 29 settembre oltre cento piccoli produttori a filiera corta per tutto il giorno saranno presenti sul Sentierone per l’ormai tradizionale mercato dei mercati, ad esemplificare come attraverso la semplice spesa settimanale possiamo cambiare l’agricoltura e sostenere un’economia più equa e vicina ai territori.

Tra gli appuntamenti principali ricordiamo venerdì 27 settembre lo sciopero dei ragazzi di Friday For Future, con partenza alle 9 dalla stazione, mentre nel pomeriggio alle 16.30 presso la sala Olmi della Provincia di Bergamo è in programma una tavola rotonda sui cambiamenti climatici con le conseguenze sull’agricoltura e sul cibo. Alle 18 presso il Palazzo della Regione in Città Alta conferenza sull’altro grande tema collegato alla manifestazione: il turismo enogastronomico con le sue tendenze e i casi d’eccellenza.
Sabato e domenica 28 e 29 un grande mercato di produttori sul Sentierone sarà il contesto di molti laboratori, degustazioni, incontri, con il passaggio alle 11.30 di sabato della “Mille miglia green” con auto ibride ed elettriche e alle 16 la presentazione di due App contro lo spreco alimentare. Alle 10 sempre di sabato, ma presso la cooperativa il Sole e la Terra di Curno, si terrà il convegno “Una
nuova agricoltura per una nuova economia
” cui seguirà dalle 14 alle 19 la festa per i 40 anni della stessa cooperativa.
Nei due giorni di Mercato sul Sentierone ci saranno dimostrazioni e possibilità di apprezzare la cucina del Mercato in un evento d’eccezione: una serie di show cooking con cuochi provenienti dalle 4 province di East Lombardy (Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova), i quali presenteranno
dei piatti preparati con i prodotti del mercato.
La domenica al Parco dei Colli dalle 9 alle 13 passeggiata all’insegna del turismo sostenibile per conoscere le aziende del parco, mentre alle 10 in sala Galmozzi importante conferenza in collaborazione con l’Istituto Mario Negri su “La salute del pianeta per la nostra salute”. Sempre in sala Galmozzi nel pomeriggio alle 16.30 incontro su “Bergamo biodiversa: un pane di 130 frumenti, una passata con 180 pomodori diversi”. Infine lunedì alle 10 chiusura dell’intensa quattro giorni con un convegno nella sala Olmi della Provincia, in collaborazione con la Camera di Commercio dal titolo: “Prodotti alimentari sicuri? Come esserne certi?”.

Per conoscere il programma completo, con mostre, apericene, laboratori per bambini e altri
numerose attività, consultare il sito: www.agriculturabg.it

La manifestazione “Agricultura e diritto al cibo”, voluta dal Comune e dal tavolo Food Policy di Bergamo, è organizzata dal BioDistretto per l’agricoltura sociale di Bergamo, in collaborazione con Visit Bergamo e con le tante associazioni e realtà che operano tutto l’anno nel campo della sostenibilità.

Hai un’azienda e sei interessato al progetto!

Contattaci per scoprire come aderire!

Contattaci

Iscriviti alla nostra Newsletter