Ogni anno buttiamo 36 kg di cibo nel cestino di casa. Uno spreco che vale 15 miliardi di euro

Ogni anno buttiamo 250 euro di cibo nel cestino. Più o meno 15,5 miliardi di euro gettati al vento, lo 0.95% del Pil. E la colpa non è solo della grande distribuzione, dei supermercati, delle mense nelle scuole e negli ospedali o della filiera agroalimentare. Il problema siamo noi: perché oltre la metà (il 54% secondo i dati Fao del 2018) del cibo viene sprecato tra le nostre quattro mura. Vale 8,5 miliardi.

Leggi l’articolo completo sul sito www.inkiesta.it

Hai un’azienda e sei interessato al progetto!

Contattaci per scoprire come aderire!

Contattaci

Iscriviti alla nostra Newsletter